Riconoscimenti

Il prodotto ha ottenuto uno o più premi/riconoscimenti dalle riviste o esperti del settore.

Valle d'Aosta DOP Chambave Rouge 2020 La Crotta di Vegneron
search
  • Valle d'Aosta DOP Chambave Rouge 2020 La Crotta di Vegneron

Valle d'Aosta DOP Chambave Rouge 2020 La Crotta di Vegneron

19,90 € - 28,64%
14,20 €

Lo Chambave è il risultato di un uvaggio dove almeno il 70%, come da disciplinare, è Petit Rouge, il vitigno rosso più coltivato in Valle d'Aosta; i rimanenti vitigni sono il Gamay e il Pinot Noir e altri vitigni autoctoni a bacca rossa. La produzione dello Chambave ha origini storiche, anche se nel tempo le sue caratteristiche sono cambiate molto. Questo vino è un buon rappresentante della tipicità dei vini rossi valdostani, da bere anche giovani e che bene si accompagnano alla cucina locale.

Produttore:

La crotta di Vegneron

Formato: 0,75 l

Quantità

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 e con modalità di consegna express (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 e con modalità di consegna express (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Italia
Regione
Valle D'Aosta
Annata 
2020
Formato 
0,75 l
Denominazione 
Valle d'Aosta DOP
Gradazione 
13°
Temperatura
16-18 °C
Vitigni
Petit Rouge

Descrizione

Zona di produzione

Vigneti in esposizione sud-est, sud-ovest, nei comuni di Chambave e Verrayes, Saint-Denis, Chatillon, Saint Vincent a 450/550 mt slm Terreno

Morenico, sciolto sabbioso in forte pendenza

Vitigni

70% Petit Rouge - vitigno autoctono valdostano

- 30% altri vitigni tradizionali della vallata

Numero ceppi per ettaro

6500/7000

F

orma di allevamento

Guyot, alberello Resa per ettaro 7100 Kg

Vendemmia

Metà ottobre

 

Vinificazione e affinamento

In acciaio, con macerazione pre-fermentativa a freddo, fermentazione a 22 °C, macerazione per 12 giorni. Affinamento di 6 mesi in acciaio mantenendo, quando possibile, le fecce nobili di fermentazione fino all'epoca di imbottigliamento. Frequenti "batonnages"

Vista

Colore rosso rubino vivace

Olfatto

Di buona intensità gradevolmente fruttato, volge poi su sensazioni floreali e vegetali

Gusto

Al sorso il vino è secco dove la freschezza si armonizza con le sensazioni fruttate e floreali. Tannino delicato

Premi

Gambero rosso

Abbinamenti

Salumi, zuppe e ricette locali di carne in umido

Produttore

La crotta di Vegneron

La Cooperativa La Crotta di Vegneron nasce nel 1980 con circa 25 soci. Oggi, con più di 50 soci, è arrivata a produrre 200.000 bottiglie.

La Cooperativa raccoglie le uve di due importanti zone di produzione che danno il nome alle denominazioni di origine Chambave (che comprende anche i comuni di Châtillon, Pontey, Saint Vincent, Saint Denis e Verrayes) e Nus (che comprende anche i comuni di Quart e Fénis).

La nostra è prima di tutto una storia di uomini profondamente radicati in questa meravigliosa Regione alpina, di generazioni di abili "Viticulteurs" da sempre impegnati ad ottenere il massimo della qualità dai nostri vitigni. La Crotta di Vegneron continua la tradizione ancestrale dei "campagnards", cercando nell'antico rapporto tra vitigni autoctoni e territorio il suo punto di forza.

I Vini e le Grappe de La Crotta di Vegneron esprimono con forza lo spirito delle montagne valdostane, grazie a vitigni autoctoni o tradizionali, coltivati con orgoglio e capacità. Le vinificazioni sono rispettose di un terroir unico caratterizzato da mille varianti.