Riconoscimenti

Il prodotto ha ottenuto uno o più premi/riconoscimenti dalle riviste o esperti del settore.

Friuli Colli Orientali DOC Sauvignon 2021 Zuc di Volpe
search
  • Friuli Colli Orientali DOC Sauvignon 2021 Zuc di Volpe

Friuli Colli Orientali DOC Sauvignon 2021 Zuc di Volpe

16,80 €

La vinificazione dei vini bianchi segue rigorosamente i principi tecnologici attuali, che sono le risultanze di tutte le interpretazioni delle evoluzioni fisiche e biologiche dei fenomeni fermentativi. Si adottano, dunque, sia tecnologie di rigorosa riduzione per l’ottenimento di estreme eleganze aromatiche, sia tecniche di criomacerazione per l’esaltazione della struttura dei vini stessi. E’ stata un scelta dell’azienda orientarsi inoltre verso la realizzazione di vini rossi importanti da ottenersi tramite una strategia di contenimento della produzione e attraverso una vinificazione attenta in fase di macerazione alla solubilizzazione o estrazione dei tannini. Si sottintendono, dunque, macerazioni molto lunghe.

Produttore:

Volpe Pasini

Formato: 0,75 l

Quantità
Ultimi 6 articoli in magazzino

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Italia
Regione
Friuli Venezia Giulia
Annata 
2021
Formato 
0,75 l
Denominazione 
Friuli Colli Orientali DOC
Gradazione 
13°
Temperatura
10-12 °C
Vitigni
Sauvignon
Affinamento
Bottiglia

Descrizione

Il Sauvignon Zuc di Volpe, dal caratteristico colore giallo paglierino, è un vino ben bilanciato nel rapporto aromi-struttura. La prima sensazione che si ritrova in questo vino è la grande armonia tra le spiccate caratteristiche ”verdi” riconoscibili all’olfatto che hanno reso famoso il vitigno e la percezione in bocca di aromi sempre fruttati, ma più morbidi ed eleganti.

Temperatura di servizio 10-12 °C

Uve 100% Sauvignon

Produzione 13.300 bottiglie

Zona di produzione Togliano

Durata minima 7-8 anni

Fermentazione In acciaio

Affinamento In vetro

pH 3,24

Acidità totale 6,65 g/l

Alcohol 12,50% Vol

Estratto Secco 21,60 g/l

Zuccheri non fermentati 1,7 g/l

SO2 libera 38,0 mg/l

SO2 totale 90,0 mg/l

Premi

Bibenda

Abbinamenti

Il Sauvignon coinvolge ed affascina sia bevuto come aperitivo lontano dai pasti, sia in abbinamento a crostacei, al pesce, ma anche a primi piatti ove sia presente il pomodoro od il peperone.

Produttore

Volpe Pasini

Produttori vinicoli dal XVIII secolo

Il cuore dell’azienda, con i suoi uffici e le cantine, è composto da una villa padronale, il cui impianto originario risale al 1596, e da uno splendido complesso di immobili che circondano la villa stessa. All’interno della proprietà di 20 mila metri quadrati si trovano, inoltre, il parco secolare ed un piccolo vigneto di Ribolla Gialla che ricorda la vocazione enologica dell’azienda. Al XVIII secolo risalgono i primi documenti testimonianti con certezza la produzione vitivinicola sulla proprietà. L’azienda, da allora, ha sempre espresso una vocazione prettamente agricola, che nella seconda metà del ’900 è divenuta sempre più esclusivamente enologica.