Riconoscimenti

Il prodotto ha ottenuto uno o più premi/riconoscimenti dalle riviste o esperti del settore.

Brunello di Montalcino DOCG Poggio al Vento Riserva 2013 Col D'Orcia bio
search
  • Brunello di Montalcino DOCG Poggio al Vento Riserva 2013 Col D'Orcia bio

Brunello di Montalcino DOCG Poggio al Vento Riserva 2013 Col D'Orcia bio

87,20 €

Nel 1989 è iniziata la collaborazione con il Dipartimento di Ortoflorofrutticoltura dell’Università di Firenze, volta ad esaminare importanti temi viticoli che successivamente diventeranno veri e propri temi di ricerca, si tratta della prima apparizione in vigna  delle Università a Montalcino, avendo riscontrato che i temi dettati dagli agricoltori erano di sicuro interesse per tutto il comparto viticolo italiano.

Per queste ricerche sono stati impostati dei campi sperimentali  ed effettuato sistemativi rilievi previsti nei protocolli di ricerca. Ad oggi tutti i lavori previsti in quel periodo sono conclusi , i risultati  sono stati ben analizzati ed evidenziati in  tesi di laurea da parte di laureandi in viticoltura ed enologia.

Produttore:

Col D'Orcia

Formato: 0,75 l

Quantità

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Italia
Regione
Toscana
Annata 
2013
Formato 
0,75 l
Denominazione 
Brunello di Montalcino
Gradazione 
14,5°
Temperatura
16-18 °C
Vitigni
Sangiovese
Affinamento
Botte di Rovere

Descrizione

Zona di produzione:

Montalcino - Siena - Collina Sant'Angelo in Colle che si affaccia sul fiume Orcia. Terreni collinari esposti a Mezzogiorno.

Vigneti:

Poggio al Vento, altitudine 350 mt s.l.m. Anno di impianto 1974.

Andamento climatico:

 il benefico inverno ricco di piogge ha ristabilito il grado di umidità del terreno a livelli ottimali dopo la siccitosa annata 2012. Germogliamento e fioritura sono avvenuti nei periodi tipici degli ultimi anni e l’andamento climatico estivo che non ha registrato valori estremi, ha ricordato le annate “tradizionali” del passato. La vendemmia è iniziata nella seconda metà di settembre, favorita da ottime escursioni termiche e da piogge cadute nei momenti opportuni.

Uva con cui é prodotto:

Cloni particolari di Sangiovese, localmente denominati Brunello, derivanti da una selezione massale Col d’ Orcia. La scelta dell’epoca di vendemmia si basa sulla ricerca di una perfetta maturità, volta a produrre un vino longevo ed importante. Accurata e rigorosa scelta dei grappoli fin dal vigneto con la raccolta manuale ed ulteriore cernita su nastro in cantina. Resa vendemmia 2013: 35 q/ha.

Vinificazione:

Fermentazione a temperatura controllata di 28° C in tini di acciaio da 50 e 60 hl, per poter selezionare le diverse aree del vigneto in modo ottimale. Durante la macerazione, della durata di 20-25 giorni, vengono eseguiti rimontaggi giornalieri e lunghi délestages. La malolattica è stata svolta in cemento e il primo travaso è stato effettuato direttamente in legno nella primavera del 2014.

Invecchiamento:

Affinamento per 3 anni in botti di rovere di Allier e di Slavonia da 25 e 75 hl. All’imbottigliamento sono seguiti circa 16 mesi di affinamento in bottiglia in ambienti condizionati.

Dati imbottigliamento:

Imbottigliato il 17 Agosto 2017

Bordolesi da 750 ml:     15.500 bottiglie

Magnum da 1,5 litri:        1.000  bottiglie 

Magnum da 3 litri:                25   bottiglie

Dati Organolettici

Colore:

Rosso rubino intenso.

Profumo:

Presenta un bouquet complesso ed intenso, in cui le note di frutti rossi, quali la ciliegia, la mora ed i mirtilli, sono accompagnate da tabacco, liquirizia e sentori tostati.

Sapore:

Vino di grande struttura, elegante ed equilibrato, presenta dei tannini maturi ed avvolgenti. Chiude con finale piacevolmente fruttato, sapido e persistente.  

Alcool:

14,5 %

Acidità totale:

5.6 g/l

Temperatura di servizio:

18° C

Premi

Wine enthusiast
96 / 100
Bibenda
Wine Spectator
92 / 100

Abbinamenti

Formaggi, Carni rosse alla Brace.

Produttore

Col D'Orcia

A Col d’Orcia da molti anni a questa parte, abbiamo sempre attribuito grande valore e dedicato particolare attenzione all’ambiente naturale in cui operiamo.

Per questa ragione a partire dal 2010 abbiamo preso la decisione di iniziare il processo di conversione per ottenere la certificazione biologica e perciò diventare la più grande azienda vinicola biologica di tutta la Toscana. Dal 24 Agosto 2010, l’intera tenuta inclusi vigneti, oliveti, seminativi, e persino il parco ed i giardini sono condotti esclusivamente con pratiche agronomiche di tipo biologico. 

Siamo molto orgogliosi di questo traguardo e possiamo legittimamente definire Col d’Orcia un’oasi biologica a Montalcino.