Passerina Brut Velenosi magnum
search
  • Passerina Brut Velenosi magnum

Passerina Brut Velenosi magnum

18,90 €

l bel grappolo dorato della passerina, abile nel rendere una produzione abbondante e costante, ha sempre avuto un certo fascino sui vignaioli in quanto in grado di generare reddito e quantità senza troppi sforzi.

A tal punto che era comunemente conosciuta tra loro con i nomi di pagadebito o cacciadebito, mostosa o empibotte, caccione sino ad arrivare a uva d’oro.

In Abruzzo si usava chiamarla trebbiano di Teramo o camplese. Tutti questi diffusi sinonimi hanno generato un’indubbia confusione con uve dal comportamento similare come il trebbiano o il bombino bianco. Se dal primo si discosta in maniera significativa, oggi gli ampelografi riconoscono che c’è un’indubbia corrispondenza tra bombino e passerina.

Produttore:

VELENOSI

Formato: 1,5 l

Quantità

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Italia
Regione
Marche
Formato 
1,5 l
Gradazione 
12°
Vitigni
Passerina

Descrizione

Zona di produzione Vigneti di proprietà situati ad Ascoli Piceno

Vitigno Passerina 100%

Grado alcolico 12% VOL

Prima Vendemmia imbottigliata 2007

Formato 1500 ml

Altrimetria media 200-300 metri s.l.m.

Terreno Medio impasto tendente al sabbioso

Sistema di allevamento Guyot

Densità d’impianto 5.000 ceppi per ettaro

Resa per ettaro 80 q.li di uva circa

Resa per ceppo 1,5 Kg di uva circa

Vendemmia La raccolta delle uve avviene manualmente. I grappoli vengono adagiati in cassette da circa 20 kg

Produttore

VELENOSI

Dal 1984 sulle vostre tavole

L’azienda vitivinicola Velenosi nasce nel 1984 per volontà di due giovanissimi imprenditori, Angela ed Ercole Velenosi. Poi con l’esperienza del Dottor Paolo Garbini, nel 2005 viene costituita la Velenosi Srl. Oltre 35 anni di esperienza nel settore e la forte passione hanno permesso di creare questa realtà dove, attraverso l’utilizzo di attrezzature all’avanguardia, si produce del vino eccezionale. Il cuore dell’azienda è situato nella storica città di Ascoli Piceno, che si trova nella regione Marche ad una distanza di circa 20 Km dal mare Adriatico e ad un’ altezza di 150/200 mslm. I poderi dell’azienda si estendono tra le colline che fanno da contorno alla splendida valle del fiume Tronto, che grazie ai suoi terreni argillosi e fertili, è da sempre stata vocata alla coltivazione della vite. Oltre alle quattro aziende situate ad Ascoli Piceno, Castorano, Monsampolo del Tronto e Castel di Lama, vi è un vigneto nella zona di Ancarano (TE) e nella zona di San Marcello (AN), tra i Castelli di Jesi. La cantina fin dall’inizio ha ottenuto un grande successo di critiche giornalistiche pubblicate sui più rinomati giornali nazionali ed internazionali quali: Wine Spectator, Robert Parker, Gambero Rosso, Luca Maroni, A.I.S. e molti altri. È per questo che è presente su tutto il territorio nazionale con la collaborazione di 85 agenzie e su quello estero dove è presente su 52 nazioni sia in Europa che nel resto del mondo. La produzione ad oggi è di circa 2.500.000 bottiglie e le aspettative non si fermano certo qui.