Emilia IGT Moro del Moro Lambrusco 2016 Rinaldini
search
  • Emilia IGT Moro del Moro Lambrusco 2016 Rinaldini

Emilia IGT Moro del Moro Lambrusco 2016 Rinaldini

34,90 € - 33,24%
23,30 €

L’azienda Rinaldini , nel corso degli anni si è ingrandita di nuovi comparti e cantine: una rimessa è dedicata al ricovero degli attrezzi agricoli, ultramoderni e di recente rinnovo, una cantina è destinata alla vinificazione ed elaborazione e un’ altra all’imbottigliamento e confezionamento. Tutte sono dotate di impianti ed attrezzature all’avanguardia, così da mantenere il livello di qualità il più alto possibile, non dimenticando però la tradizione e gli insegnamenti dettati dall’esperienza. 

Produttore:

Azienda Agricola Moro Rinaldini

Formato: 0,75 l

Quantità

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 e con modalità di consegna express (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 e con modalità di consegna express (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Italia
Regione
Emilia Romagna
Annata 
2016
Formato 
0,75 l
Denominazione 
Emilia IGT
Gradazione 
14,5°
Temperatura
16-18 °C
Vitigni
Ancellotta, Lambrusco
Affinamento
Barrique

Descrizione

"La trasgressione di andare contro corrente e l'amore per "l'Amarone" che ha la Famiglia RINALDINI, portano al progetto di questo grande vino. Naturalmente ci vuole carattere, coraggio, con una punta di pazzia per produrre questo vino da uva di Lambrusco, ma dopo esperimenti durati un decennio, eccoti le prime bottiglie che vedono la via del mercato. Da subito i clienti e la stampa specializzata ne parlano con grande fervore ed apprezzamenti."

I migliori grappoli dei vitigni lambrusco, selezionati uno ad uno e posti con garbo nei graticci, per un lungo appassimento in fruttaio. La lunga e rigorosa fermentazione nei mesi invernali. Poi il vino viene accolto dalle botticelle di rovere francese, nella silenziosa e buia barricaia, amorevolmente accudito si eleva per tre anni. La bottiglia lo affina lungamente per equilibrare tutta la sua potenza.

Il colore è rosso porpora impenetrabile, dai riflessi viola sul bordo. Il bouquet è profondo, etereo, dalle nuance della frutta a bacca rossa matura, con note di spezie in un armonica seduzione. Al palato è caldo, si ritrovano le pennellate fruttate, unite a vellutati ma spessi tannini, presentando un incredibile ed elegante equilibrio che invita alla lenta e meditabonda beva.

ZONA PRODUTTIVA Comune di Sant'Ilario D'Enza

VITIGNO Lambrusco Maestri.

VINIFICAZIONE Classica in rosso, a cappello sommerso a temperatura controllata con innesto di lieviti selezionati con lunga permanenza sulle bucce che si protrae per minimo un mese. Poi viene ripassato sulle vinacce del Moro del Moro.

COLORE Rosso rubino carico con riflessi viola.

PROFUMO Profumo etereo intenso, elegante che esprime piena personalità.

SAPORE In bocca il corpo sorprende: il velluto, i tannini dolci, la frutta rossa matura, la vena acidula che lo rende equilibrato, un'armonia che seduce e rende piacevolissima la beva.

INVECCHIAMENTO Matura lentamente in barriques per 15 mesi 33% nuove, 33% di un anno, 33% di due anni, stagiona in legno esausto per altri 18 mesi, poi affina a in vetro, in questo modo si ottengono sapori più equilibrati e non aggressivi.

Abbinamenti

Abbinamento appagato a tutti i grandi piatti importanti della cucina internazionale, dalle carni, alla cacciagione e alla selvaggina da pelo, ai formaggi stagionati, da meditazione.

Produttore

Azienda Agricola Moro Rinaldini

Nel corso degli anni si è ingrandita di nuovi comparti e cantine: una rimessa è dedicata al ricovero degli attrezzi agricoli, ultramoderni e di recente rinnovo, una cantina è destinata alla vinificazione ed elaborazione e un altra all’imbottigliamento e confezionamento.

Tutte sono dotate di impianti ed attrezzature all’avanguardia, così da mantenere il livello di qualità il più alto possibile, non dimenticando però la tradizione e gli insegnamenti dettati dall’esperienza. In azienda sono state incavate due cantine sotterrane che si diramano per 1.000 mq.

La prima è stata allestita a barricaia con botti francesi di rovere aliè e di acacia, dove stagionano i vini più pregiati. La seconda, completamente interrata, è una vera “cave” dello champagne, dove si affinano le bottiglie di spumante e viene eseguito manualmente il remuage. Negli stessi sotterranei riposano i vini per l’affinamento in bottiglia prima della messa in commercio. Nella centenaria stalla a volte, dove una volta si rilassavano le mucche per la produzione del Parmigiano-Reggiano, ora si trova un banco di degustazione e il punto vendita dei prodotti, incorniciato da antiche attrezzature enologiche e contadine.

La produzione deriva esclusivamente dai nostri vigneti estesi per 15 ettari, che sono allevati su terreni alluvionali misti ghiaiosi, a cordone speronato, ad alta densità di ceppi per ettaro e a bassa resa produttiva, dotati di impianto sotterraneo a goccia per l’irrigazione. Per la loro salvaguardia e per il rispetto della natura, utilizziamo macchinari modernissimi, che erogano pochissima quantità di fitofarmaci compatibili con l’ambiente. La composizione viticola è di varietà altamente e saggiamente selezionate di 60.000 ceppi, così da poter esprimere la massima rivelazione qualitativa nei vini e poterne poi pienamente godere.