Riconoscimenti

Il prodotto ha ottenuto uno o più premi/riconoscimenti dalle riviste o esperti del settore.

Franciacorta DOCG Dosaggio Zero 2011 Castello Bonomi
search
  • Franciacorta DOCG Dosaggio Zero 2011 Castello Bonomi

Franciacorta DOCG Dosaggio Zero 2011 Castello Bonomi

25,10 €

“In terra di antiche passioni…” FRANCIACORTA I vitigni del Franciacorta sono: Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco. A Castello Bonomi abbiamo scelto di lavorare solo con Chardonnay e Pinot nero, per alcuni Franciacorta addirittura arriviamo al Pinot nero 100% con enormi soddisfazioni.

Produttore:

Castello Bonomi

Formato: 0,75 l

Quantità
Ultimi 2 articoli in magazzino

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 e con modalità di consegna express (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 e con modalità di consegna express (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Italia
Regione
Lombardia
Annata 
2011
Formato 
0,75 l
Denominazione 
Franciacorta
Gradazione 
12,5°
Temperatura
6-8 °C
Dosaggio 
Pas-Dosè
Vitigni
Chardonnay, Pinot Nero
Affinamento
Bottiglia

Descrizione

FRANCIACORTA DOSAGE ZÉRO MILLESIMATO 2011 DOCG

IN VIGNA

Il Dosage Zéro Castello Bonomi è il frutto di un’attenta cuvée di Chardonnay e Pinot Nero in pari proporzioni.

L’annata 2013 è stata contraddistinta da una maturazione lenta delle uve,preludio di un eccezionale livello qualitativo con elevate acidità e bassi ph che hanno contribuito a conferire particolare mineralità alle basi dellavendemmia 2011.

IN CANTINA

La pressatura è soffice per estrarre solo il mosto fiore. Il Pinot Nero, dopo la prima fermentazione, affina per circa 8 mesi in vasche d’acciaio termocondizionate. Successivamente viene unito allo Chardonnay che ha fermentato in piccole botti di rovere per circa 8 mesi. Questa Cuvée, dopo la rifermentazione, matura per oltre 50 mesi prima della sboccatura e poi affina ulteriormente in bottiglia per raggiungere l’equilibrio perfetto.

IN DEGUSTAZIONE

Un vino giallo paglierino brillante, dal fine perlage. Al naso spiccano le note di frutti bianchi, vaniglia e la sinfonia di sfumature agrumate e vegetali su cui si distinguono le deliziose note di crosta di pane appena sfornato.

PLUS

Il Franciacorta Millesimato Dosage Zéro Castello Bonomi è la grande sfida dello Chef de Cave: con questo Franciacorta si combinano la ricerca della perfezione nelle annate migliori con la naturalità di una scelta di cantina che esclude qualsiasi compromesso. Uno spumante senza l’aggiunta di zuccheri che determina la massima espressione del territorio di appartenenza: il Monte Orfano.

Premi

Gambero rosso

Abbinamenti

Se ne consiglia il consumo a tutto pasto con crudité di pesce e crostacei o con lo stoccafisso norvegese.Ottimo con il carpaccio di sarago o con un risotto di scampi. Afrodisiaco con le ostriche.

Produttore

Castello Bonomi

A Castello Bonomi ogni momento esprime la qualità!

Gli uomini, nati e cresciuti tra le colline della Franciacorta hanno saputo capire l’importanza di questo ambiente, imparando a conoscerlo e identificandone le caratteristiche  e le peculiarità, chiedendo ai loro vitigni di offrire sempre il meglio.

Il lavoro in vigna è pura passione e con grande maestria e totale dedizione nulla è lasciato al caso.

I segreti dei vigneron si tramandano negli anni: dalla forma di allevamento alla potatura fino alla vendemmia, fatta rigorosamente a mano per selezionare solo le uve migliori.

Nei terrazzamenti di Castello Bonomi, dove ogni ceppo dà solo pochi grappoli di grandissima qualità, si coltivano lo chardonnay, che dona piacevolissime note fruttate e minerali e il Pinot Nero, con i suoi aromi complessi, che dà al vino struttura, carattere ed eleganza.

Solo l’amore per le vigne e la perfetta fusione tra i diversi vitigni che compongono uno stesso Franciacorta possono rendere un vino davvero speciale.