Contessa Entellina DOC La Fuga chardonnay 2020 Donnafugata
search
  • Contessa Entellina DOC La Fuga chardonnay 2020 Donnafugata
  • Contessa Entellina DOC La Fuga chardonnay 2020 Donnafugata
  • Contessa Entellina DOC La Fuga chardonnay 2020 Donnafugata

Contessa Entellina DOC La Fuga chardonnay 2020 Donnafugata

11,00 €

Lo chardonnay La Fuga è un vino bianco, prodotto nella tenuta di Contessa Entellina di proprietà della società agricola Donnafugata, classificato come Contessa Entellina DOC.

Questo Contessa Entellina DOC viene prodotto utilizzando solo uva Chardonnay, vitigno di origine francese che rientra nei cosiddetti vitigni internazionali.

La Fuga è un vino bianco di struttura, molto versatile, adatto per l'utilizzo a tutto pasto. E' perfetto con risotti a base di verdure e frutti di mare e ottimo anche con il pollo agli aromi, torte salate e secondi di pesce.

Produttore:

Donnafugata

Formato: 0,75 l

Quantità
Ultimi 0 articoli in magazzino

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Italia
Regione
Sicilia
Annata 
2020
Formato 
0,75 l
Denominazione 
Cannonau di Sardegna
Gradazione 
12,5°
Temperatura
14-15 °C
Vitigni
Chardonnay
Affinamento
Acciaio

Descrizione

La Fuga è un vino bianco classificato come Contessa Entellina DOC 100% uve chardonnay, prodotto nella tenuta di Contessa Entellina di proprietà della società agricola Donnafugata.

Il nome del vino, La fuga, vuole ricordare il momento in cui Gabriella Anca Rallo, fondatrice di Donnafugata insieme al marito, lasciò il lavoro di insegnante fuggendo dal suo passato per iniziare l'avventura nel mondo del vino.

Il Contessa Entellina La Fuga viene prodotto utilizzando esclusivamente uve Chardonnay, vitigno di origine francese che rientra nei cosiddetti vitigni internazionali.

Le viti vengono allevate con il sistema della controspalliera con vigneti situati a un’altezza di 200/600 metri sul livello del mare, contraddistinti da un terroir franco-argilloso.

La vendemmia dello chardonnay viene fatta a partire dal 10 agosto con la particolarità di essere svolta in notturna, in modo da preservare il corredo aromatico delle uve e di abbattere il consumo energetico per il loro raffreddamento.

La fermentazione avviene in acciaio inox, così come l'affinamento, a cui poi segue l'affinamento in bottiglia. Il vino così ottenuto è un vino di struttura, adatto per l'utilizzo a tutto pasto, molto versatile.

Il vino bianco La Fuga è un dal sapore ancestrale, originale per sviluppo gustativo e decisamente appagante per dimensione. Si tratta infatti di uno Chardonnay in purezza che si lascia ricordare per i suoi profumi freschi e variegati, per la sua carica minerale, e per il suo sorso affilato e fresco, di grande e naturale espressività.

Etichetta

L’etichetta di Stefano Vitale dedicata a Gabriella Anca Rallo, fondatrice di Donnafugata insieme al marito Giacomo.

Gabriella è fuggita dal suo passato d’insegnante di lingue per iniziare l’avventura nel mondo del vino assieme al marito.

Nella sua chioma porta le onde del mare, i filari serpeggianti di viti, le colline dolci di Contessa Entellina, il tufo giallo di Sicilia.

Gabriella ha inventato La Fuga: un’etichetta che esprime non soltanto movimento, ma solarità e terra.

Note degustative

Il Contessa Entellina La Fuga si presenta alla vista con una veste luminosa e vivace, che richiama la tonalità del giallo paglierino.

All'olfatto sviluppa note principalmente floreali, arricchite da aromi di frutta esotica e profumi che richiamano la florida macchia mediterranea siciliana.

Al palato è di buon corpo, armonioso, con un sorso scorrevole che si sviluppa su una trama minerale fresca e appagante.

Abbinamenti

E' perfetto con risotti a base di verdure e frutti di mare e ottimo anche con il pollo agli aromi, torte salate e secondi di pesce.