Champagne AOC Thèodorine Rosè Brut Apollonis Michel Loriot
search
  • Champagne AOC Thèodorine Rosè Brut Apollonis Michel Loriot

Champagne AOC Palmyre Brut Nature Apollonis Michel Loriot

32,20 €

Produttore:

Apollonis Michel Loriot

Formato: 0,75 l

Quantità
Ultimi 6 articoli in magazzino

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 e con modalità di consegna express (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 e con modalità di consegna express (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Francia
Formato 
0,75 l
Denominazione 
Champagne
Gradazione 
12°
Temperatura
10-12 °C
Dosaggio 
Brut Nature
Vitigni
Pinot Meunier, Chardonnay
Affinamento
Bottiglia

Descrizione

TIPOLOGIAChampagne

ZONA PRODUTTIVA Champagne - Vallée de la Marne

VITIGNO 65% Meunier, 35% Chardonnay

ETÀ DEI VIGNETI 35 anni

SISTEMA DI ALLEVAMENTO Cordone Speronato

COLORE Dorato; perlage fine e persistente.

PROFUMO Al naso si esprime con tenui sfumature fruttate.

SAPORE Al palato si presenta vivace, pulito, con un'acidità ben bilanciata e una buona persistenza. Armonico.

INVECCHIAMENTO Fino a 3 anni in bottiglia

Abbinamenti

Ottimo in abbinamento ad ostriche e crostacei, si sposa bene anche con il salmone affumicato e il sushi.

Produttore

Apollonis Michel Loriot

Michel LORIOT, autore-compositore di Champagne d'eccezione

Negli anni '80 Michel LORIOT è entrato a far parte dei Vignerons Indépendants e ora ne è il presidente. Un'adesione nata dalla sua volontà di far riconoscere il suo know-how enologico e di certificare la gestione completa di tutte le fasi, dalla creazione alla commercializzazione, del suo champagne.

Vendemmiatore con sede a Festigny, ha una ventina di appezzamenti distribuiti su una grande maggioranza di Meunier (80%), da un lato Chardonnay (18%) e un tocco di Pinot Nero (2%) su sette acri. La sua attività ha ottenuto la più alta certificazione HVE ("High Environmental Value" livello 3), che riflette il rispetto delle soglie di prestazione ambientale relative alla biodiversità, alla strategia fitosanitaria, alla gestione della fertilizzazione e delle risorse idriche, all'intera operazione.