Venezia Giulia IGT Cabernet 2021 Volpe Pasini
search
  • Venezia Giulia IGT Cabernet 2021 Volpe Pasini

Venezia Giulia IGT Cabernet 2021 Volpe Pasini

11,90 €

Questa linea, nell’ambito della produzione specifica di ogni monovitigno, vede una selezione di uve orientate a una vinificazione per una produzione di vini sia bianchi che rossi con caratteristiche di equilibrata freschezza, capaci di racchiudere l’origine del vitigno di appartenenza ed i sentori della terra che li ha generati.

Produttore:

Volpe Pasini

Formato: 0,75 l

Quantità
Ultimi 6 articoli in magazzino

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Italia
Regione
Friuli Venezia Giulia
Annata 
2021
Formato 
0,75 l
Denominazione 
Venezia Giulia IGT
Gradazione 
13,5°
Temperatura
18-19 °C
Vitigni
Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon
Affinamento
Bottiglia

Descrizione

I vitigni di Cabernet Franc ed di Cabernet Sauvignon sono stati importati dalla Francia, si è avuta peraltro, una loro ottima acclimatazione. È vino che nasce aristocratico, pieno, di corpo, asciutto. Se vi è del Cabernet Franc risulta erbaceo. Il colore è rosso rubino intenso, soprattutto quando la macerazione dell’uva è prolungata. L’acidità è inizialmente sostenuta ed è ricco in tannini. Dunque è vino da invecchiamento. Nel tempo perde, se c’è, l’erbaceo, si affina, diventa elegante, i riflessi tendono all’ambrato; il bouquet complesso diventa coinvolgente.

Temperatura di servizio 18‐20 °C

Uve 85% Cabernet Sauvignon + 15% Cabernet Franc

Produzione 16.700 bottiglie

Zona di produzione Togliano

Durata minima 4-5 anni

Fermentazione In acciaio

Affinamento In vetro

pH 3,69

Acidità totale 4,67 g/l

Alcohol 13,00% Vol

Estratto Secco 29,7 g/l

Zuccheri non fermentati 1,9 g/l

SO2 libera 29,0 mg/l

SO2 totale 84,0 mg/l

Abbinamenti

È grande vino per piatti di selvaggina.

Produttore

Volpe Pasini

Produttori vinicoli dal XVIII secolo

Il cuore dell’azienda, con i suoi uffici e le cantine, è composto da una villa padronale, il cui impianto originario risale al 1596, e da uno splendido complesso di immobili che circondano la villa stessa. All’interno della proprietà di 20 mila metri quadrati si trovano, inoltre, il parco secolare ed un piccolo vigneto di Ribolla Gialla che ricorda la vocazione enologica dell’azienda. Al XVIII secolo risalgono i primi documenti testimonianti con certezza la produzione vitivinicola sulla proprietà. L’azienda, da allora, ha sempre espresso una vocazione prettamente agricola, che nella seconda metà del ’900 è divenuta sempre più esclusivamente enologica.