Pinot Nero DOC 2020 Colterenzio
search
  • Pinot Nero DOC 2020 Colterenzio

Pinot Nero DOC 2020 Colterenzio

9,99 €

Nel 1960, 26 vignaioli di Colterenzio fondarono, nei pressi di Appiano, la propria cooperativa, rendendosi così indipendenti dai commercianti di vino che all´epoca delineavano i prezzi. Questo manipolo di ribelli diede alla neo fondata cooperativa il nome della propria terra: il piccolo borgo di Schreckbichl (in italiano Colterenzio), svolgendo anche un ruolo pioneristico di perseguire con grande costanza un percorso di qualità. Luis Raifer, diede fuoco alle polveri e nel 1979 fece ingresso nella cooperativa in veste di direttore. Portò con sé un bagaglio carico di ambizioni, anche a seguito del suo viaggio studi in California.

Produttore:

SCHRECKBICHL COLTERENZIO

Formato: 0,75 l

Quantità

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro Spedizione gratuita per ordini superiori a 69,99 euro
  • Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi) Spedizione in giornata per ordini ricevuti entro le ore 13.00 (esclusi giorni festivi)
  • Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia Sicurezza 100% sui vostri dati e pagamenti grazie ai protocolli di crittografia

Informazioni utili

Nazione
Italia
Regione
Alto Adige
Annata 
2020
Formato 
0,75 l
Denominazione 
Pinot Nero DOC
Gradazione 
13,5°
Temperatura
16-18 °C
Vitigni
Pinot Nero

Descrizione

Pinot Nero 2021

Delicati tannini si sposano con tipici aromi di amarena e more mature.

Descrizione: Rosso rubino di media intensità. Aroma di bacche rosse e amarena. In bocca rotondo e succoso con tannini morbidi. Questo vino non si affida a concentrazione e potenza ma all’eleganza e la finezza tipica del Pinot nero.

Potenzialità di invecchiamento: 2–4 anni.

Abbinamento: Antipasti leggeri, carni di vitello e pollame, anatra e fagiano, e saporiti piatti di pesce.

Temperatura di servizio: 16° C.

Vitigno: Pinot nero. Vecchi impianti a pergola e più recenti a spalliera.

Zona: Pendii esposti a ovest a 400 – 500 m s.l.m. su terreni argillosi e depositi morenici di ghiaia porfirica.

Resa: 52 hl/ettaro

Vinificazione: Tradizionale vinificazione sulle bucce in accaio a 25° con delicato rimescolamento del cappelo per l’estrazione del colore. Malolattica e successivo affinamento per almeno 6 mesi in vasche di cemento e grandi botti di legno.

Valori analitici: Alcol

Acidità

Estratto secco

Zuccheri residui

13,5% Vol

5,0 g/l

25,8 g/l

2,9 g/l

Abbinamenti

Antipasti leggeri, carni di vitello e pollame, anatra e fagiano, e saporiti piatti di pesce.